Cappio - Noose

Da Wikipedia, L'Enciclopedia Libera

Pin
Send
Share
Send

Cappio
NooseKnot.jpg
Un nodo a cappio legato con una corda kernmantle
NomiCappio, nodo in esecuzione
CategoriaCiclo continuo
RelazionatoNodo scorsoio, nodo del boia, bolina in esecuzione, nodo pergolato
RilascioNon inceppamento
Utilizzo tipicoTrappole per animali, lavoro a maglia, anello terminale autobloccante
ABoK#1114[1], #1803, #1789, #8, #43, #1825

UN cappio è un ciclo alla fine di un file corda in cui la nodo si stringe sotto carico e può essere allentato senza sciogliere il nodo. Il nodo può essere utilizzato per fissare una fune a un palo, palo o animale, ma solo dove l'estremità è in una posizione in cui il cappio può essere passato.

Legare

Il nodo è legato formando un cappio all'estremità di una corda e quindi facendo passare un'ansa del fine in piedi attraverso il ciclo. Il nodo del cappio è una versione scivolata del nodo alla rovescia.

Utilizzare in sospensione

Il nodo a cui è più strettamente associato esecuzione è il nodo del boia, che è anche conosciuto come il "cappio del boia". La legatura è simile al cappio originale, ma diversi giri sono avvolti attorno al cappio. La ragione di ciò era rendere l'impiccagione più umana, poiché avrebbe spezzato il collo della persona, uccidendola all'istante, piuttosto che strangolarla a morte.

Utilizzare nell'intimidazione e nelle politiche razziali basate sull'odio

Nel stati Uniti, un cappio a volte viene lasciato come messaggio per intimidire le persone, poiché era l'oggetto principale utilizzato in era della segregazione linciaggi.[2][3] Nel 2020, un conto da fare linciaggio un federale odio crimine è stato presentato.[4] È illegale mostrare un cappio in modo minaccioso Virginia,[5] New York e Connecticut.[6]

Austin Reed Edenfield, ex studente del Università del Mississippi, si è dichiarato colpevole nel 2016 di un crimine federale relativo ai diritti civili, riconoscendo che lui e un altro uomo avevano legato un cappio e un Bandiera confederata al collo di una statua in onore James Meredith, il primo studente afroamericano dell'università.[7] Nel settembre del 2019, Andrew M. Smith, a Università dell'Illinois studente, è stato arrestato per aver messo un cappio in un ascensore del campus. "L'incidente arriva pochi mesi dopo che i dipendenti neri hanno intentato una causa legale contro il campus, sostenendo di aver subito molestie razziali e di essere stati esposti a minacce di violenza razziale, come cappi, svastiche, abiti KKK, graffiti razzisti e bandiere confederate".[8]

Guarda anche

Ulteriore lettura

  • Jack Shuler, La tredicesima svolta: una storia del cappio, Affari pubblici, 2014, ISBN 9781610391368

Riferimenti

  1. ^ Ashley, Clifford W. (1993) [1944], Il libro dei nodi di Ashley, New York: Doubleday, p. 204, ISBN 0-385-04025-3
  2. ^ Gli incidenti al cappio evocano paure dell'era della segregazione, Notizie NBC. 10 ottobre 2007.
  3. ^ La guardia costiera cerca di affrontare gli incidenti legati al cappio, CNN. 4 ottobre 2007.
  4. ^ https://www.nytimes.com/2020/02/26/us/politics/anti-lynching-bill.html
  5. ^ Mostrare cappio sulla proprietà di un altro o su un'autostrada o altro luogo pubblico con l'intento di intimidire; pena, Codice della Virginia. 27 ottobre 2017.
  6. ^ Le esibizioni del cappio provocano nuove sanzioni statali, Stateline.org. 6 giugno 2008.
  7. ^ Svrluga, Susan (24 marzo 2016). "L'ex studente Ole Miss si dichiara colpevole di aver appeso un cappio attorno alla statua in onore del primo studente nero". Washington Post.
  8. ^ Melendez, Pilar (3 settembre 2019). "Studente dell'Università dell'Illinois accusato di crimini ispirati dall'odio dopo che il cappio è stato trovato appeso nell'ascensore del dormitorio: funzionari". Bestia quotidiana.

Pin
Send
Share
Send